Home » NUOVO LATINA LADY GRAN GARA CONTRO LA LAZIO MA NEL FINALE…
Intervista news

NUOVO LATINA LADY GRAN GARA CONTRO LA LAZIO MA NEL FINALE…

NUOVO LATINA LADY GRAN GARA CONTRO LA LAZIO MA BEFFA NEL FINALE : SCONFITTA PER 4-3


Il Nuovo Latina Lady disputa una gara magistrale contro la Lazio rimontando lo svantaggio di due gol, annullando grazie alla parata di Alessia Bruzzese un rigore a sfavore, poi subisce due gol sfortunati: un autogol di Ilaria Apuzzo ed un gol in contropiede.

Beffa perché come da videoripresa il calcio di rigore all’ultima azione offensiva della squadra di Latina, non viene concesso dall’arbitro, mentre le immagini mostrano che il fallo da rigore è netto. Al 12’ vantaggio della Lazio. Al 22’ l’arbitro concede il rigore alla Lazio, in prima battuta l’attaccante realizza ma l’arbitro fa ripetere e così Alessia Bruzzese strega l’attaccante laziale e para il penalty.

Al 35’ su calcio d’angolo il 2-0 per la Lazio. Straolzini poi a fine primo tempo accorcia le distanze. All’inizio della ripresa Martha D’Achille riesce con un tiro in mischia a pareggiare.

Il 3-2 per la Lazio è frutto di una sfortunata autorete di Ilaria Apuzzo. Lucia De Mare riesce a insaccare con un tiro magistrale su calcio di punizione ed è 3-3. Al 20’ della ripresa il 4-3 della Lazio con azione in contropiede che sorprende la linea difensiva del Nuovo Latina Lady.

Nell’ultima azione della gara l’episodio del calcio di rigore non concesso dall’arbitro al Nuovo Latina Lady ma che la videoripresa al rallentatore conferma: l’attaccante neroazzurra viene spinta da dietro mentre a due passi dalla porta sta per calciare.

Vittorio Bertolaccini