Home » Milena Bertolini risponde a Petrachi:”Le parole dette da un dirigente hanno un peso diverso, vorrei non sentirle più”
Intervista

Milena Bertolini risponde a Petrachi:”Le parole dette da un dirigente hanno un peso diverso, vorrei non sentirle più”

Tanta emozione da parte delle giocatrici, soprattutto da parte dell’Inter. Per l’aspetto tecnico il Milan ha dimostrato ,oggi ,di essere superiore all’Inter.

Siamo in una cornice molto bella, è stato meraviglioso vedere uno stadio tutto pieno.

Il tifo è stato molto bello, sia da una parte che dall’altra e questo potrebbe contaminare anche il campo maschile.

A proposito di maschile, come risponde alle  le dichiarazioni di Petrachi , quando lui dice il calcio è maschio?

“Questo purtroppo è il pensiero di tutti gli italiani, la cosa che più sorprende è che lui fa parte di una società che ha anche la squadra femminile e gli è uscito proprio dal cuore. É qualcosa che ha radicato dentro di se, e credo anche che oramai alla sua età sia difficile cambiare opinione. Però è importante rimarcare queste cose, è importante che i media ne parlano, è importante stigmatizzare perché le parole sono importanti e parole dette da un dirigente e di questo tipo hanno un peso diverso. É un bene che il Ministro delle Pari Opportunità sia intervenuto, è bene che la società sia intervenuta, è un bene che tutti intervengono, perché queste parole vorrei non sentirle più.”