Home » Il triplete di Camilla Pastorelli, nuova stagione con il San Miniato Siena Women’s
Intervista

Il triplete di Camilla Pastorelli, nuova stagione con il San Miniato Siena Women’s

Una nuova società una nuova avventura.Cosa ti porti dietro e cosa pensi di trovare?

Ho sposato il progetto San Miniato l’anno scorso, quando la squadra era pronta a fare il salto di qualità che ci ha portato fin qui. Venivo da un’annata in serie C interregionale molto difficile, soprattutto a causa dell’infortunio al crociato. La società e la squadra hanno creduto in me fin dall’inizio, nonostante avessi di fronte a me un lungo periodo di recupero. Ho trovato una squadra competitiva, un gruppo unito e soprattutto pronto a tanti sacrifici pur di vincere. Gli obiettivi erano la vittoria del campionato e della Coppa Toscana e successivamente abbiamo portato a Siena pure la Coppa Italia. Mi porteró dietro sicuramente le tante cose che mi hanno fatto crescere questo anno, imparate dalle mie compagne con più esperienza e ovviamente le soddisfazioni di un’annata incredibile come questa. E sono sicura di trovare anche quest’anno una squadra pronta a fare bene, con la speranza di poter dare un contributo in più adesso che ho recuperato al 100% dall’infortunio.

Attaccante classe ’98, cosa pensi di poter dare alle tua compiange a livello di gioco?

Sono pronta a mettermi a disposizione della squadra e dell’allenatore. So che quest’anno ci sarà da lottare per trovare un posto, perchè tutte le mie compagne sono calciatrici valide e di livello. Cercheró di dare il massimo per trovare il mio spazio e per aiutare la squadra a raggiungere gli obiettivi prefissati.

La stagione scorsa avete fatto il triplette:campionato, coppa regionale e Coppa Italia.Quest’anno ci proverete di nuovo?

Siamo qua per metterci la faccia, abbiamo una squadra competitiva e pronta a tutto. Daremo il massimo per portare in alto il nome della società