Home » Schilirò, Femminile Catania:”Vorrei assomigliare un pò al mio idolo Kelley O’Hara”
Intervista Squadra della settimana

Schilirò, Femminile Catania:”Vorrei assomigliare un pò al mio idolo Kelley O’Hara”

Federica Schilirò,classe 2002. Centrocampista del Femminile Catania 11° in classifica della Serie B Girone D.

Come nasce il tuo amore per il calcio?

Fin da piccola ero attratta da questo oggetto di forma sferica che rimbalzava e tra i miei giocattoli c’era sempre un pallone. Crescendo l’amore per il calcio è diventato sempre più forte, il calcio è diventato il mio gioco preferito e spesso mi ritrovavo a giocare con mia sorella e con altri ragazzi del mio quartiere. Il mio interesse si è anche focalizzato nel seguire le partite in TV e a tifare per il CATANIA e simpatizzare per la Juventus .

Sei giovanissima, il tuo sogno nel cassetta per la tua passione del calcio?

Il mio sogno in parte si è realizzato , in quanto oggi faccio parte della rosa di giocatrici del Calcio Catania Femminile che disputa il campionato di serie B. La mia passione mi porta ad allenarmi con molto sacrificio e costanza … vorrei un giorno diventare una brava giocatrice e magari assomigliare un po’ al mio idolo “Kelley O’Hara” una calciatrice che gioca nella nazionale statunitense .

Cosa provi quando tocchi il prato verde?

Quando metto piede nel campo    mi dimentico di tutto quello che mi circonda … in quei momenti esisto io e le mie compagne ; provo grande emozione specialmente quando indosso la maglietta del mio CATANIA , sento su di me la responsabilità e la fiducia che il Mister mi ha riposto .

Chi vorresti sempre sugli spalti a vederti giocare?

I miei genitori ci sono sempre , soprattutto mio papà , ma vorrei che ci fossero più tifosi la domenica quando disputiamo una partita di campionato. Il tifo e i tifosi sono fondamentali nel spingere una squadra a dare il massimo impegno e grazie a loro a volte si possono ribaltare i risultati.