Home » Zizioli, difensore 3 Team Brescia :”Alzare un trofeo è sempre una emozione forte”
Sport calcio castelmella primi piani 3 TEAM BRESCIA CALCIO FEMMINILE nella foto zilioli 24-01-2018 Agenzia Reporter Zanardelli
Intervista Squadra della settimana

Zizioli, difensore 3 Team Brescia :”Alzare un trofeo è sempre una emozione forte”

Elisa Zizioli, difensore 3 Team Brescia. Nei diciassette anni di carriera, gioca nel ruolo di difensore in Serie A, prima con l’Atalanta dal 2000 al 2008, e successivamente con il Brescia dal 2008 al 2015. Con quest’ultima, con la quale indossa nelle ultime stagioni la fascia di capitano, si laurea Campione D’Italia al termine del campionato 2013-2014, trofeo al quale si aggiungono due Coppa Italia e una Supercoppa.

Come nasce il tuo amore per il calcio?

La passione per il calcio nasce fin dai primi mesi. Quando ho imparato a camminare, ho sempre avuto tra i piedi il pallone e la passione è continuata sino ad oggi!

Diciassette anni di carriera, dalla Serie A con Atalanta e Brescia, al 3 team di ora.Cosa hai portato della tua esperienza in questa squadra?

Dopo tanti anni ai massimi livelli è naturale aver acquisito esperienza e capacità di gestione dei vari momenti della partita e del campionato. Penso di aver portato alle mie compagne soprattutto tranquillità e sicurezza, oltre mentalità!

Hai vinto 1 Scusetto, 1 Supercoppa e 2 Coppa Italia. Quali sensazioni si provano  ad alzare una coppa?

Alzare un trofeo è sempre un’emozione forte, significa aver realizzato un obiettivo ed aver lavorato bene tutti insieme! Ti ripaga dei sacrifici fatti sino a quel momento.

Cosa deve essere ancora fatto per il calcio femminile?

Per il calcio femminile c’è ancora molto da fare, a partire dal creare il professionismo che credo sia un passo fondamentale per dare la svolta definitiva per la crescita del movimento. Da quando avevo iniziato io molto è stato fatto e, soprattutto negli ultimi anni, si è vista una maggiore crescita. La strada intrapresa sembra quella giusta, bisogna proseguire! Anche noi calciatrici dobbiamo dare una bella immagine di questo sport, impegnandoci per migliorare e avvicinare sempre più pubblico.