Home » AGSM Verona calcio, Lemey:”Avevo voglia di una nuova sfida e l’Italia è un paese cosi bello dove iniziare di nuovo”
Diede Lemey
Intervista Squadra della settimana

AGSM Verona calcio, Lemey:”Avevo voglia di una nuova sfida e l’Italia è un paese cosi bello dove iniziare di nuovo”

Diede Lemey è il portiere del AGSM Verona, classe ’96, di origine belga.

Quando è nata la tua passione per il calcio?
Il mio amore per il calcio è iniziato quando avevo 8-9 anni ed è stato subito amore.

Come mai hai scelto di venire a giocare in Italia?
Ho giocato per anni negli Stati Uniti, avevo voglia di una nuova sfida, di imparare qualcosa di nuovo, e l’Italia è un paese così bello dove iniziare di nuovo!

Quali differenze noti tra la nazionale femminile italiana e la tua nazionale?
Principalmente la nazionale italiana ama il gioco veloce, mentre in quella statunitense preferiscono ragazze più forti, più grandi fisicamente e più veloci.

Ti sei ambientata bene nella squadra e nella città?
Si, molto bene.

Diede Lemey is the goalkeeper of AGSM Verona,she is born in ’96 and she came from Belgium
When was your love for football born?
When I was 8 or 9 years old, I fell in love with football immediately.

Why did you choose to come to Italy to play?

I’ve been playing in the United States for my whole life and I just wanted to try something new, learn something new and Italy is such a beautiful place to be.

Which differences did you find between your national team and the Italian national team?

Well mainly the Italian team likes to play very quickly while the US team is like bigger, faster, stronger girls.

Did you settle well in the team?
Yes I did.