Home
Foto LaPresse/Claudio Grassi - 13/10/2019 Sesto San Giovanni, Milano (Italia) - Sport Calcio - Inter Women vs Milan Women - Campionato italiano di Serie A 2019/2020 - Stadio Ernesto Breda - Nella foto:
Intervista news

Al Breda di Sesto San giovanni va in scena il derby di Milano valevole per la semifinale d’andata di coppa Italia, si gioca in casa delle nerozzurre, la squadra di Sorbi, ha qualche novità come in Il portiere Gilardi classe 2003, Pandini più postata in mezzo al mezzo al campo anche per ovviare all’assenza di Simonetti (guarita dal virus ma in attesa di visite mediche) davanti Moller Hansen, Mauro e Marinelli.

Milan che si presenta con Korenciova in porta, Fusetti, Agard e Tucceri Cimini. Cetrocampo inedito con la giapponese Haseguwa, Conc Bergamaschi (Via di recupero Vero e Jane dai vari infortuni) davanti come sempre Giacinti e Dowie.

Il primo tempo parte con un vento incredibile sull’Hinterland di Milano e Inter subito arrembante, tanto che dopo un errore di Korenciova, la danese neroazzurra Moller Hansen trova il rigore per fallo di mano di Fusetti, la stessa Danese si fa pare il tiro dal dischetto, ma Marinelli fa 1-0 sulla respinta al quinto minuto. Al dodicesimo arriva i raddopio neroazzurro con una bella azione proprio della danese che fa fartire il tiro dalla destra di Korenciova che finisce sotto la travesa. Le rossonere reagiscono Rask pesca bene Giacinti che con un pallonetto batte l’estremo difensore neroazzurro per il 2-1. Finisce cosi il primo tempo.

Secondo tempo piu combattuto, con piu occasioni da parte rossonera, che però non riesce a concretizzare, colpendo un palo al minuto settanta. Nel finale un palo anche per le nero azzurre che però si sono viste meno dalla parti di Korenciova.

L’ Inter vince la prima stracittadina della sua storia, ma il Milan di Ganz con la rete di Giacinti lascia aperta la qualificazione visto il gol in trasferta, ritorno che si gioca tra quindi giorni al Vismara di Milano.

Salvatore Giuffrida